venerdì 20 ottobre 2017

Cardigan donna corto

Un bel cardigan corto realizzato con  alpaca  peruviana e lana  della ditta “NASHUA” con ferri n. 5,5


Modello scaricabile gratuitamente in formato pdf su
Questo cardigan corto è un modello del 2009,ma è attuale e molto carino. La sua ideatrice è  Deborah Newton.
Enfatizza la femminilità di chi lo indosserà ed il punto con cui è realizzato dà la giusta morbidezza al lavoro.
Taglie:  S/M/L/XL/XXL .In foto è mostrata la tg.S
Misure: circonferenza torace cm.90/100.5/109/119,5/129,5
Lunghezza compresa i 4,5 cm del bordo = cm.40,5/41,5/43/44/45,5
Campione di cm. 10  x 10  = 17 maglie e 22 ferri con ferri n. 5,5
Materiale : 7/7/8/9/10 gomitoli da 50 grammi per 80mt.
48% alpaca, 48% lana, 4% nylon
Tipo NPA colore 2055 deep red

Schema 1 : punto  scacchi (per il dietro)
numero maglie multiplo di 8
ferro 1°=( dritto del lavoro) e ferro 2°(rovescio del lavoro)
*4 dritti,4 rovesci*
Continuare così fino al 7° ferro (dritto del lavoro) e 8° (rovescio)  scambiando  con *4 rovesci  e 4  dritti *
Continuare per altri 4 ferri (fino al 12 ° ferro)
Continuare questo motivo a scacchi dal 1° al 12°  ferro.

Schema 2: punto scacchi (per i davanti)
numero di maglie multiplo di 8+4
ferro 1°(dritto del lavoro)*4 dritti e 4 rovesci * finire con 4 dritti.
Ferro 2°(rovescio del lavoro) * 4 rovesci e 4 dritti * finire con 4 rovesci
Lavorare così fino al 6° ferro
Ferro 7° * 4 rovesci e 4 dritti* finire con 4 rovesci
Ferro 8° * 4 dritti e 4 rovesci* finire con 4 dritti
Continuare fino al 12° giro
Ripetere sempre i feri dal 1° al 12°
Dietro:
montare 76/84/92/100/108 m.
dritto del lavoro : 2 dritti(bordo lavorato a m. rasata) lavorare secondo lo schema n. 1,fino a 72/80/88/96/104 e finire con 2 dritti.
Continuare in questo modo con i bordi di 2 maglie lavorati a m. rasata fino ad arrivare a cm.7,5/7,5/9/9/10 finendo sul rovescio del lavoro.
Chiudere 6/7/8/9/10 m. all’inizio dei prossimi 2 ferri.
Proseguire e montare 6 m. all’inizio dei prossimi 2 ferri e lavorare queste 6 m  a legaccio per formare il bordo. In totale avremo 88/96/104/112/120m.
Lavorare fino a quando il dietro misura cm.32,5/33/35/35,5/37,5  terminare stando a rovescio del lavoro.
Chiudere all’inizio dei successivi 2 ferri    6/7/8/9/10m. rimarranno 76/82/88/94/100 maglie.
Mettere 2 marker ai lati di  14/14/16/16/16 m. centrali:rimarranno 31/34/36/39/42.nei due lati.
Chiudere ai lati di queste maglie con 2 gomitoli 7/8/8/9/10m. Rimarranno 24/26/28/30/32 m.
Chiudere per altre 2 volte 7/8/9/9/10 maglie. Rimarranno 10 m. per tutte le taglie. Chiudere queste maglie in 2 volte: 5 maglie alla volta.

Davanti sinistro:
montare 35/39/43/47/51 maglie.
Lavorare le 2 m. a dritto per il bordo a m. rasata, continuare come lo schema 1/2/1/2/2/1 del punto a scacchi fino a 32/36/40/44/48 maglie,e 1 dritto. Continuare fino a cm. 7,5/7,5/9/9/10 finire sul rovescio del lavoro.
Montare 6 m. all’inizio del ferro a dritto del lavoro,lavorare le 6 m. a legaccio. Totale n. maglie 41/45/49/53/57.
Continuare fino a cm.25,5/26/28/28,5/30,5 finendo sul dritto del lavoro.

Scollo:
chiudere 5 maglie all’inizio del ferro rovescio,poi 2 maglie per 4 volte nei ferri a rovescio e 1 m. sempre nel ferro a rovescio per 1/1/2/2/2 volta. Rimarranno 27/31/34/38/42 maglie. Continuare fino a cm.32,5/33/35/35,5/37,5. Finire sul rovescio del lavoro. Per sagomare le spalle lavorare come fatto nel dietro.
Lavorare l’altro davanti allo stesso modo.

Bordo del collo: sul dritto del lavoro riprendere  e lavorare a dritto 22/22/24/24/24  maglie a destra ,altre 33/33/35/35/35  del dietro m. e altre 22/22/24/24/24 dell’altro lato. Totale m. 77/77/83/83/83.
Lavorare per 6  ferri finendo sul dritto del lavoro.(1 ferro rovescio sul rovescio del lavoro,1 ferro a dritto  sul dritto del lavoro 2 volte per far arrotolare il bordo) Chiudere tutte  le maglie  .

Bordi maniche: riprendere  78/80/82/84/86 m. e lavorare 2 ferri:un rovescio e un dritto e chiudere tutte le maglie.

Bordo inferiore e bordi davanti:
 Con i circolari  sul dritto del lavoro, iniziare sul davanti sinistro sul lato del collo dove  abbiamo fatto i 4 ferri per rifinitura : 41/43/46/47/50 m. davanti sinistro, mettere un segno,2 m.per l’angolo,segno,26/29/32/35/38 m. delorlo davanti sinistro, segno,continuare con 56/62/68/74/80 del dietro,segno,e risalire dall’altro lato con lo stesso numero di maglie. Totale maglie 194/210/228/242/260.
Ferro 1°:rovescio del lavoro =lavorare a dritto e le 2 maglie di anglo a rovescio.
Ferro 2° dritto del lavoro=lavorare fino all’angolo,fare un aumento sollevato,2 dritti, e un altro aumento. Arrivare fino alle 8 ultime maglie,chiuderne 4 per l’asola,e lavorare le altre 4 m.
 Ferro 3° = 4 dritti,rimettere le 4 m. chiuse prima, arrivare all’angolo, e lavorare le 2 m. centrali a rovescio.
Ferro 4° =lavorare sempre allo stesso modo facendo l’aumento sollevato ai lati dei marker. Lavorare fino al 10° ferro  . In questo ferro arrivare fino alle ultime 5 m. e metterle in attesa.
Nel ferri  successivi lavorale una volta a rovescio e una volta a dritto facendo un aumento all’interno della 5° maglia ,verso il davanti in modo che il lavoro giri bene.

giovedì 19 ottobre 2017

punto maglia: punto occhielli sfalsati

Punto occhielli sfalsati:
un punto facile e molto carino . E' adatto per capi da bebè :si adatta bene  su coprifasce e copertine.




Si lavora su un numero di maglie dispari, su 8 ferri:
ferro 1° = 2 dritti * punto occhiello (si accavalla la terza  maglia del ferro di sinistra sulla prima, poi si lavora un dritto, un gettato, un dritto, poi fare 3 dritti* ripetere il modulo e terminare con il punto occhiello e 2 dritti.

ferri 2/3/4 normalmente a m. rasata


ferro 5°= fare come il ferro 1° ,ma iniziando e finendo con 5 dritti.

ferri 6/7/8 normalmente a m. rasata